Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
SCUOLA DI DOTTORATO IN SISTEMA AGRO-ALIMENTARE >

Citazione:
Utilizza queste indicazioni per citare o creare un link a questo documento.
Bobeica, Natalia. "MANIPULATION OF RIPENING IN VITIS VINIFERA L.: LEAF TO FRUIT RATIO AND CULTURAL PRACTICES INTERACTIONS", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXVII ciclo, a.a. 2013/14, Piacenza, [http://hdl.handle.net/10280/6538].

Titolo: MANIPULATION OF RIPENING IN VITIS VINIFERA L.: LEAF TO FRUIT RATIO AND CULTURAL PRACTICES INTERACTIONS
Autore/i: BOBEICA, NATALIA
Tutor: PONI, STEFANO
Coordinatore: ALBANESE, ANTONIO
Lingua: ENG
Abstract in italiano della tesi: Il cambio climatico sta inducendo una precocità negli fasi fenologiche della vite, tra cui la maturazione, un fenomeno che si verifica spesso nelle stagioni più calde e che porta a vini sbilanciati. La composizione della bacca consiste principalmente di metaboliti primari e secondari. Entrambi sono sensibili all'ambiente e alla gestione del vigneto. Di conseguenza, il cambiamento climatico può influenzare la composizione delle bacche e modificare la qualità del vino e la tipicità. La defogliazione può influenzare la composizione della bacca, modulando il bilancio vegeto-produttivo. Durante i tre anni del dottorato di ricerca, diversi rapporti tra superficie fogliare e uva sono state studiate per chiarire i meccanismi d'azione contro il processo di maturazione. In questa ricerca è stato studiato l'effetto della severità, tempismo e la posizione di defogliazione su due vitigni, Sangiovese e Cabernet Sauvignon.
Abstract in inglese: Global warming is inducing a general earliness in the onset of grapevine phenological stages including ripening, a phenomenon that occurs often in the hottest seasons and which leads to unbalanced wines. Grape berry composition mainly consists of primary and secondary metabolites. Both are sensitive to environment and viticultural management. As a consequence, climate change can affect berry composition and modify wine quality and typicity. Leaf removal techniques can impact berry composition by modulating the source-to-sink balance. During the three years of PhD, different leaf-to-fruit ratios were studied to clarify action mechanisms vs the ripening process. In this research was studied the effect of severity, timing and position of leaf removal on two cultivars, Sangiovese and Cabernet Sauvignon.
Data di discussione: 28-mag-2015
URI: http://hdl.handle.net/10280/6538
È visualizzato nelle collezioni:SCUOLA DI DOTTORATO IN SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

File in questo documento:

File DimensioniFormatoAccessibilità
tesiphd_completa_Bobeica.pdf3,66 MBAdobe PDFconsultabile dal: 31/5/2017


Accesso e utilizzo dei contenuti di DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback