Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
SCUOLA DI DOTTORATO IN PSICOLOGIA >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Leanza, Federica. "CONSUMER SPATIAL BEHAVIOR: L'INFLUENZA DELLO STORE LAYOUT SUL DECISION-MAKING", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXX ciclo, a.a. 2016/17, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/39112].

Title: CONSUMER SPATIAL BEHAVIOR: L'INFLUENZA DELLO STORE LAYOUT SUL DECISION-MAKING
Author: LEANZA, FEDERICA
Tutor: SCORTEGAGNA, CHIARA
Supervisor: REGALIA, CAMILLO
Language: ITA
Italian Abstract: Oggi le aziende riconoscono come i comportamenti d’acquisto del cliente siano influenzati dall’atmosfera del mondo retail. Le caratteristiche del punto vendita e le sue potenzialità multisensoriali rappresentano una componente fondamentale capace di influenzare il processo di scelta del consumatore da un punto di vista cognitivo ma soprattutto emotivo. Il presente lavoro di tesi propone un’indagine interdisciplinare con l’intenzione di analizzare la figura del consumatore in diversi contesti d’acquisto. Il macro-obiettivo è verificare l’impatto percettivo, cognitivo ed emotivo per comprendere come lo spazio influenzi i processi decisionali di acquisto e come gli elementi contestuali e architettonici ne favoriscano la fruizione. Gli store non sono più considerati semplici luoghi dove acquistare un prodotto ma ambienti in grado di regalare un’esperienza emozionante. L’uso di differenti strumenti d’indagine ha permesso di analizzare le risposte implicite (con l’utilizzo di strumenti neuroscientifici) ed esplicite (grazie all’uso di strumenti tradizionali di psicologia quali questionari e interviste) per avere una visione globale della percezione e delle emozioni del consumatore all’interno di un contesto d’acquisto. Diversamente delle altre ricerche di Consumer Neuroscience fino ad ora esistenti, il lavoro proposto si discosta dalle dinamiche puramente di laboratorio per studiare il cliente all’interno del punto vendita preservando così un ambiente ecologico.
English Abstract: Nowadays the companies are aware that the consumer’s buying behavior is influenced by the atmosphere of the retail world. The features of point of sale and its multi-sensory potential are important components which influence cognitively and emotively the consumer choice process. The present thesis aims to present an interdisciplinary research with the intention to analyze the consumer in different sales contexts. The macro-objective is to verify the perceptive, cognitive and emotional impact to understand how the space influences decision-making process and how the contextual and architectural elements encourage its fruition. Stores are no longer considered as simple places to buy a product but environments able to give an emotional experience. The use of different tools allowed us to analyze implicit responses (with neuroscientific tools) and explicit responses (thanks to the use of traditional tools of psychology such as questionnaires and interviews) to have a global view of consumer perception and emotion within the sales context. Unlike other consumer neuroscience research, this work was done outside of laboratory to study the consumer in point of sale and preserving an ecological environment.
Defense Date: 9-Mar-2018
URI: http://hdl.handle.net/10280/39112
Appears in Collections:SCUOLA DI DOTTORATO IN PSICOLOGIA
FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_Leanza.pdf.pdf2,96 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback