Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
SCUOLA DI DOTTORATO IN SISTEMA AGRO-ALIMENTARE >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Deplano, Serena. "OGGETTO E AMBITO DI TUTELA DEL BREVETTO BIOTECNOLOGICO", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXV ciclo, a.a. 2012/13, Piacenza, [http://hdl.handle.net/10280/2452].

Title: OGGETTO E AMBITO DI TUTELA DEL BREVETTO BIOTECNOLOGICO
Author: DEPLANO, SERENA
Tutor: LEONINI, FERNANDO
Supervisor: ALBANESE, ANTONIO
Language: ITA
Italian Abstract: Il lavoro affronta il tema dell’oggetto e dell’ambito di tutela del brevetto biotecnologico, con particolare riferimento al brevetto di sequenze di DNA. L’importanza crescente delle biotecnologie, in settori come quello agroalimentare, e il peso notevole degli investimenti che la ricerca in questo ambito richiede, impongono il ricorso ad un efficace modello di tutela che incentivi il progresso tecnologico, senza, tuttavia, ostacolare la ricerca derivata. A partire da questa premessa, il lavoro mette in luce, in primo luogo, le problematiche fondamentali poste dalla disciplina del brevetto per invenzione industriale. Successivamente, in una prospettiva comparata, lo studio si occupa dell’oggetto del brevetto biotecnologico e dei requisiti di brevettabilità, attraverso un esame della disciplina, della dottrina e della più recente giurisprudenza europea e statunitense. Con riferimento all’Europa, in particolare, l’analisi si concentra attorno alla disciplina posta dalla direttiva 98/44/CE sulla tutela delle invenzioni biotecnologiche. Il lavoro si articola, quindi, attorno al tema dell’estensione del brevetto biotecnologico, attraverso l’esame dei diversi paradigmi di tutela possibili e ponendo l’accento sulle strategie per un efficace contemperamento dei diversi interessi coinvolti.
English Abstract: This work relates to biotechnological inventions, specifically concerning patentability and scope of protection of DNA sequences. Biotechnology is of utmost importance in many sectors, not least in the agro food one. Moreover, this is a high capital intensive field of study, where downstream research is mainly based on upstream results. Consequently, it is extremely important to provide a system of protection aimed at spurring innovation without preventing subsequent research. This considered, the work highlights the general legal framework on patents. It then focuses on the object of biotech patents and patentability requirements, through a comparative study of the US and the European legal system and on the most recent case law. Specifically concerning Europe, an in depth analysis of the 98/44/CE directive is carried out. The research work then focuses on the main models of patent protection, with the aim of emphasizing strategies to collect the different and diverging interests arising over the issue. ​
Defense Date: 19-Feb-2014
URI: http://hdl.handle.net/10280/2452
Appears in Collections:SCUOLA DI DOTTORATO IN SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_deplano.pdf1,72 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback