Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN DISCIPLINE FILOSOFICHE,ARTISTICHE,ARCHEOLOGICHE E DEL TEATRO AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN STUDI UMANISTICI >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Ungaro, Rosangela. "ARCHITETTURA E DECORAZIONE ARCHITETTONICA A HIERAPOLIS DI FRIGIA, IN CARIA E NELLA IONIA TRA ETA' AUGUSTEA E NERONIANA", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXV ciclo, a.a. 2011/12, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/1911].

Title: ARCHITETTURA E DECORAZIONE ARCHITETTONICA A HIERAPOLIS DI FRIGIA, IN CARIA E NELLA IONIA TRA ETA' AUGUSTEA E NERONIANA
Author: UNGARO, ROSANGELA
Tutor: SACCHI, FURIO
D'ANDRIA, FRANCESCO
Supervisor: CASCETTA, ANNAMARIA
Language: ITA
Italian Abstract: Questa ricerca propone una sistematica analisi dell’architettura di età augustea e giulio-claudia in Asia Minore. Il lavoro ha tratto spunto dall’analisi della decorazione architettonica della Tomba Bella a Hierapolis di Frigia attribuita ad età giulio-claudia, un edificio funerario monumentale ubicato nella Necropoli Nord di Hierapolis. Lo studio di questo monumento ha suggerito la necessità di ampliare l’area di indagine alla città di Hierapolis e alle contigue regioni di Caria e Ionia per individuare lo sviluppo delle tradizioni architettoniche comuni. È stata realizzata una schedatura sistematica degli edifici di prima età imperiale riconosciuti in questi territori attraverso un data-base, che consentisse di archiviare e gestire tutte le informazioni raccolte. Questo ha permesso di proporre dapprima un inquadramento tipologico degli elementi architettonici, con l’individuazione di specifici tipi di cui è stata riconosciuta la genesi e la distribuzione, e successivamente un esame contestuale solo per quei monumenti di cui fossero noti contesti e materiali architettonici. In conclusione si sono descritte le modalità in cui la tradizione microasiatica preesistente e le influenze della tradizione decorativa occidentale fossero intervenute nel linguaggio architettonico di prima età imperiale e, laddove possibile, è stata affrontata anche la questione delle committenze e delle maestranze.
English Abstract: The aim of the research is to make a systematic study of the architectonical decoration in Augustan and Julio-Claudian Asia Minor. This project had its origins from the analysis of the architectonical decoration of “Tomba Bella” a Julio-Claudian funerary monument located in the North Necropolis of Hierapolis in Phrygia. The research was focused on the architectonical decorations of Hierapolis monuments of the Augustan and Julio-Claudian phase. The evidence suggested the need to investigate also the surrounding area of Caria and Ionia, in which recent research pointed out monuments of the early imperial period. All the published monuments of this period were catalogued, using an informatic system, to develop a typological description of the architectural elements; a contextual analysis of the main cities and related buildings was carried out, focusing on the well edited monuments and their architectural decorations. The concluding observation regard how previous styles have influenced the architectonical solutions in the Julio-Claudian age and their connection with Rome’s traditions, that spread over in Asia Minor during the Augustan period.
Defense Date: 19-Apr-2013
URI: http://hdl.handle.net/10280/1911
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN DISCIPLINE FILOSOFICHE,ARTISTICHE,ARCHEOLOGICHE E DEL TEATRO AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN STUDI UMANISTICI
FACOLTA' DI LETTERE E FILOSOFIA

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_Ungaro.pdf11,76 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback