Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
SCUOLA DI DOTTORATO IN STUDI UMANISTICI. TRADIZIONE E CONTEMPORANEITA' >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Binda, Laura. "NUOVE RICERCHE PER LA BIOGRAFIA E LA PRODUZIONE STORIOGRAFICA DI CARLO BIANCONI (1732-1802)", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXIX ciclo, a.a. 2015/16, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/18751].

Title: NUOVE RICERCHE PER LA BIOGRAFIA E LA PRODUZIONE STORIOGRAFICA DI CARLO BIANCONI (1732-1802)
Author: BINDA, LAURA
Tutor: ROVETTA, ALESSANDRO
Supervisor: BEARZOT, CINZIA SUSANNA
Language: ITA
Italian Abstract: Nuovi dati e considerazioni sulla biografia e gli scritti di Carlo Bianconi che emergono principalmente dallo spoglio di materiale archivistico inedito. Con questo studio viene ad essere chiarita la fase formativa di Bianconi cresciuto in una casa di bibliofili e collezionisti d’arte. Aggiornato sulle elaborazioni teoriche di Winckelmann e Mengs entrambi conosciuti personalmente, lo vedono progressivamente avvicinarsi e aderire ai modi del classicismo, mediato anche dal rapporto instaurato con Francesco Algarotti, a cui viene in questa sede ridato valore. Uno spiraglio viene aperto sul biennio trascorso a Roma, la frequentazione del cardinale Albani e sul viaggio a Napoli con importanti risvolti per la sua maturazione intellettuale. Seguono i motivi della scelta di Bianconi a segretario dell’Accademia di Brera, le sue iniziative a livello didattico e il rapporto con Carlo di Firmian. Vengono, di volta in volta ricordati i suoi numerosi corrispondenti, la sua produzione figurativa e soprattutto commentati i suoi scritti editi (guide di Bologna e Milano) e inediti (Vitruvio, scritti teorici sull’origine dell’architettura e dell’incisione, orazioni) e riconsiderata la collaborazione all’Enciclopedia Metodica di Pietro Zani. Artista, collezionista, scrittore d’arte e insegnante, immerso in una temperie di matrice razionalista è precoce assertore dei dettami del nuovo gusto per il classico.
English Abstract: New information and analysis about Carlo Bianconi’s biography and writings mainly appear from unpublished archival material bare. This work allows to clarify the education of Bianconi, who grew up in a family of bibliophiles and art collectors. He kept abreast of theoretical development of Winckelmann and Mengs, who personally knew and he gradually moved closer and accepted the models of the classicism that was also mediated by the relationship established with Francesco Algarotti, who is here reevaluate. Regarding his two-year period spent in Rome, the relationship with the Cardinal Albani and moreover his trip to Naples, a glimmer is opened, with important implications for his intellectual maturity. Furthermore, there are: the reason regarding the choice of Bianconi as Secretary of the Academy of Brera, his educational initiatives and the relationship with Carlo di Firmian. From time to time, his many correspondents, his figurative works of art and especially his published writings were commented (for example the guide of Bologna and Milan) and his unpublished writings (such as Vitruvius, theoretical writings on the origin of architecture and engraving, orations) are remembered and also the collaboration with the Enciclopedia Metodica of Pietro Zani is reconsidered. Artist, collector, art writer and teacher, immersed in a climate of a Rationalism, he is a early supporter of the new taste for the classic.
Defense Date: 22-May-2017
URI: http://hdl.handle.net/10280/18751
Appears in Collections:SCUOLA DI DOTTORATO IN STUDI UMANISTICI. TRADIZIONE E CONTEMPORANEITA'
FACOLTA' DI LETTERE E FILOSOFIA

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_Binda.pdf7,34 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback