Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERARIE >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Andreoletti, Chiara. "ALLA SCOPERTA DELLA DIVERSITA' LINGUISTICA NELLA SCUOLA PRIMARIA: L'INTERCOMPRENSIONE COME STRUMENTO PER PROMUOVERE L'EDUCAZIONE PLURILINGUE", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXVIII ciclo, a.a. 2015/16, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/18476].

Title: ALLA SCOPERTA DELLA DIVERSITA' LINGUISTICA NELLA SCUOLA PRIMARIA: L'INTERCOMPRENSIONE COME STRUMENTO PER PROMUOVERE L'EDUCAZIONE PLURILINGUE
Author: ANDREOLETTI, CHIARA
Tutor: BOSISIO, CRISTINA
Supervisor: LIANO, DANTE JOSE'
Language: ITA
Italian Abstract: La ricerca nasce con l’obiettivo di approfondire, da un punto di vista teorico e operativo, il tema della scoperta della diversità linguistica attraverso l’approccio intercomprensivo. In ambito glottodidattico il concetto di intercomprensione tra lingue affini (d’ora in avanti, IC) si trova attualmente al centro degli approcci plurali che propongono una didattica orientata allo sviluppo della competenza plurilingue e interculturale. Lo studio si articola in quattro capitoli tra loro interrelati. Nel primo capitolo, si presenta una ricostruzione storica dei progetti chiave che, in senso al Consiglio d’Europa, hanno gettato le fondamenta dell’attuale formulazione della politica linguistico educativa comunitaria. Il secondo capitolo offre una sintesi dei documenti e degli strumenti più recenti prodotti dall’Unità delle Politiche Linguistiche del Consiglio d’Europa per la promozione del plurilinguismo. Il terzo capitolo fornisce un’introduzione al concetto di intercomprensione da più punti di vista: come oggetto dell’apprendimento, come strategia di apprendimento, come approccio didattico e come strumento di politica linguistica. Nel quarto e ultimo capitolo si dà voce alla natura, agli obiettivi, alla metodologia e ai materiali utilizzati nell’ambito della sperimentazione in IC, condotta nell’anno scolastico 2014/15 con gli alunni di due classi quinte di una scuola primaria di Varese.
English Abstract: The aim of the research is to investigate, from both a theoretical and a practical point of view, the discovery of linguistic diversity through intercomprehension. In the field of ​​language teaching the concept of intercomprehension between related languages is currently at the heart of pluralistic approaches which promote plurilingual education. The study is divided into four chapters. The first chapter offers an historical reconstruction of the key projects which the Council of Europe developed for the foundation of its educational language policy. The second chapter provides a summary of the most recent documents and instruments produced by the the Council of Europe's Language Policy Unit for the promotion of multilingualism. The third chapter gives an introduction to the concept of intercomprehension from several points of view: as a learning object, as a learning strategy, as a teaching approach and as a language policy instrument. The fourth and final chapter introduces to the aims, the methodology and the materials used in the research conducted during the school year 2014/15 with Year 5 pupils of a primary school in Varese.
Defense Date: 5-May-2017
URI: http://hdl.handle.net/10280/18476
Appears in Collections:SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERARIE
FACOLTA' DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE

Files in This Item:

File Description SizeFormatFull-text availability
tesi_phd_completa_andreoletti.pdf3,16 MBAdobe PDFunder embargo
01_frontespizio_tesiphd_Andreoletti.pdfFrontespizio, indice, introduzione3,71 MBAdobe PDFView/Open


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback