Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE SOCIALI >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Mela, Sara. "SVILUPPO LOCALE E TURISMO IN TERRITORI COLLINARI: DUE CASI A CONFRONTO NELLA FASCIA PEDEMONTANA DELL'ITALIA DEL NORD", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXIV ciclo, a.a. 2011/12, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/1689].

Title: SVILUPPO LOCALE E TURISMO IN TERRITORI COLLINARI: DUE CASI A CONFRONTO NELLA FASCIA PEDEMONTANA DELL'ITALIA DEL NORD
Author: MELA, SARA
Tutor: ERCOLE, ENRICO
TACCHI, ENRICO MARIA
Supervisor: BICHI, RITA
Language: ITA
Italian Abstract: La tesi individua come fine ultimo quello di comprendere quale ruolo può svolgere il turismo nel favorire lo sviluppo socio-economico in aree che presentano elementi di marginalità. Si intende quindi verificare se e a quali condizioni la promozione di programmi/progetti di sviluppo incentrati sull’aumento dei flussi turistici possa migliorare il grado di integrazione orizzontale e verticale dei sistemi locali e favorire l’innesco di processi di auto-scoperta e auto-organizzazione. In seconda battuta la tesi individua alcuni obiettivi di carattere metodologico: (i) si intende in primo luogo migliorare l’impianto metodologico per l’analisi delle capacità auto-organizzative dei territori, messo a punto nell’ambito delle ricerche sui sistemi locali territoriali (modello SLoT); (ii) in secondo luogo si vuole verificare se e in che modo attraverso la ricerca-azione sia possibile ottenere risultati sia sul piano dell’avanzamento teorico e metodologico che sul piano della promozione dello sviluppo. L’impianto della tesi è articolato in sette capitoli: il capitolo 1, 2 e 3 compongono il quadro concettuale che struttura l’impianto della ricerca; il capitolo 4 descrive e analizza l’impianto metodologico che sottende al lavoro di ricerca empirico; capitoli 5, 6 e 7 sono dedicati all’analisi empirica; le conclusioni riprendono i diversi focus tematici, rispondendo alle domande di ricerca.
English Abstract: The final aim of the thesis is to understand which role can tourism play in furthering the socio-economic development in areas presenting elements of marginality. The aim is also to verify whether and under which conditions the promotion of development programs/projects focused on increasing tourism flows can improve the degree of horizontal and vertical integration of local systems and facilitate the development of self-discovery and self-organization processes. Subsequently, the thesis identifies some methodological objectives: (i) to improve the methodological framework for the analysis of self-organizing capacity of places, developed within the researches conducted on Local Territorial Systems (Slot model), (ii) to verify if and how is it possible through action-research to obtain results both in terms of theoretical and methodological progress and in terms of development promotion. The layout of the thesis is divided into seven chapters: chapter 1, 2 and 3 make up the conceptual framework that structures the research; chapter 4 describes and analyzes the methodological framework underlying the work, chapters 5, 6 and 7 are devoted to the empirical analysis; conclusions summarize the main arguments of the thesis, answering the research questions.
Defense Date: 15-Feb-2013
URI: http://hdl.handle.net/10280/1689
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN SOCIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIALE AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE SOCIALI
FACOLTA' DI SOCIOLOGIA

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_Mela.pdf10,13 MBAdobe PDFView/Open


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback