Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN PSICOLOGIA >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Vagnini, Denise. "SALUTE PSICOLOGICA, BENESSERE SOGGETTIVO E RELAZIONALE DOPO LA MALATTIA ONCOLOGICA: INTERVENTI DI ATTIVITA' FISICA SUPERVISIONATA PROPOSTI A DONNE CON PREGRESSO CARCINOMA MAMMARIO", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXXVI ciclo, a.a. 2022/23, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/167154].

Title: SALUTE PSICOLOGICA, BENESSERE SOGGETTIVO E RELAZIONALE DOPO LA MALATTIA ONCOLOGICA: INTERVENTI DI ATTIVITA' FISICA SUPERVISIONATA PROPOSTI A DONNE CON PREGRESSO CARCINOMA MAMMARIO
Author: VAGNINI, DENISE
Tutor: SAITA, EMANUELA
Supervisor: LANZ, MARGHERITA
Language: ITA
Italian Abstract: La ricezione di una diagnosi di carcinoma mammario ed i relativi trattamenti medici impattano in modo significativo sulla salute della donna. A partire da un framework teorico che assume la necessaria interconnessione e inscindibilità di mente e corpo e adottando un approccio olistico e bio-psico-sociale alla cura della malattia oncologica, il presente progetto di tesi indaga specifici aspetti psicologici legati alla proposta di attività fisica supervisionata alle breast cancer survivors. Il fine è quello di comprendere i fattori che favoriscono o, al contrario, ostacolano l’aderenza delle donne ai programmi di intervento finalizzati alla promozione di una miglior qualità di vita a lungo termine e l’adozione di uno stile di vita più sano. A questo scopo sono stati condotti tre studi, che utilizzano metodologie di ricerca diverse e che, grazie a questo, consentono di approfondire l’oggetto di indagine da prospettive differenti. Il primo studio, una revisione sistematica della letteratura, ci ha permesso di comprendere su quali costrutti psicologici è stata valutata l’efficacia degli interventi di attività fisica supervisionata e su quali, al contrario, sarebbero necessari ulteriori indagini. Contemporaneamente, ci ha permesso di comprendere le caratteristiche contestuali (come la tipologia di setting) e i fattori riconosciuti dalle donne come elementi protettivi o di rischio rispetto alla possibilità di rimanere ingaggiate nell’intervento. Il secondo studio, una valutazione di efficacia dell’intervento lungo dodici mesi di follow-up, ci ha permesso di studiare gli effetti sulla salute psicologica delle breast cancer survivors di un intervento multidisciplinare di gruppo basato sull’attività fisica supervisionata e l’adozione di un corretto stile di vita. Il terzo studio, un’indagine qualitativa delle narrazioni delle donne rispetto all’incontro con la malattia ed il coinvolgimento nell’intervento multidisciplinare proposto nello Studio 2, ci ha permesso di comprendere l’atteggiamento mentale assunto dalle donne per orientarsi in queste due esperienze, come esso sia condizionato dalle relazioni esterne e il significato che assume la presenza dell’altro all’interno di queste dinamiche.
English Abstract: Women's health is greatly impacted by receiving a breast cancer diagnosis and undergoing treatment. Building on a theoretical framework that assumes the necessary interconnection and inseparability of mind and body and adopting a holistic and bio-psycho-social approach to the treatment of oncological disease, this thesis project examines specific psychological aspects related to the proposal of supervised physical activity interventions for breast cancer survivors. The intention is to comprehend factors that encourage or inhibit women’s adherence to intervention programs meant to foster the adoption of a healthier lifestyle and a better long-term quality of life. For this reason, three studies have been carried out, each of which uses a distinct research methodology to enable the examination of the research issue from a variety of perspectives. The first study, a systematic review of the literature, let us determine which psychological constructs were used to evaluate the effectiveness of supervised physical activity programs and which, on the other hand, would require more investigation. At the same time, it helped us comprehend the contextual details (such as the setting type) and the variables that women perceived as protective or threatening in relation to their potential decision to remain involved in the intervention. In the second study, we looked at how adopting a healthy lifestyle and engaging in supervised physical activity as part of a multidisciplinary group intervention influenced the psychological health of breast cancer survivors over a twelve-month follow-up period. The third study involved a qualitative examination of women’s narratives about the disease and their involvement in the interdisciplinary intervention proposed in Study 2. It allowed us to understand the mental attitude taken by women to orient themselves in these two experiences, how it is conditioned by external relations, and the meaning of the presence of the other within these dynamics.
Defense Date: 28-Nov-2023
URI: http://hdl.handle.net/10280/167154
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN PSICOLOGIA
FACOLTA' DI PSICOLOGIA

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
Tesi di Dottorato_Denise Vagnini.pdf7,1 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback