Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERARIE >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Mauri, Melania. ""A HARP OF SILVER IN MY HANDS": THE WANDERINGS OF OISIN" (1889) E LA MATRICE CULTURALE IRLANDESE IN W. B. YEATS", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXXIV ciclo, a.a. 2020/21, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/122308].

Title: "A HARP OF SILVER IN MY HANDS": THE WANDERINGS OF OISIN" (1889) E LA MATRICE CULTURALE IRLANDESE IN W. B. YEATS
Author: MAURI, MELANIA
Tutor: REGGIANI, ENRICO
Supervisor: LIANO, DANTE JOSE'
Language: ITA
Italian Abstract: Nella dissertazione dottorale è stata presentata l’analisi del testo poetico The Wanderings of Oisin(1889) del premio Nobel irlandese W.B. Yeats. Si è scelto di rintracciare e problematizzare la relazione tra il testo e la matrice culturale irlandese dell’autore, uno dei maggiori rappresentanti dell'Anglo-Irish Ascendancy. La ricerca è stata suddivisa in una prima parte teorica e storico-culturale fino al terzo capitolo, e in una seconda sezione che riguarda l’analisi del testo. Nel primo capitolo è stata presentata la cronologia, che interroga i momenti storici del panorama culturale dell’isola e l’influenza dalla figura di Oisin nella letteratura. Successivamente sono state studiare le criticità culturali che l’autore ha dovuto affrontare sia nelle sue prime opere antologiche sia nel long-narrative poem. A questa indagine sono stati dedicati il secondo e il terzo capitolo. La seconda parte di questo lavoro è composta da due sezioni che insieme rappresentano l’analisi testuale di The Wanderings of Oisin. Nella prima sezione si è studiata la struttura del testo, attraverso gli strumenti metodologici offerti dalla segmentazione, dalla semiotica e dallo studio delle varianti tra il manoscritto e la prima stampa. La seconda sezione si è invece concentrata sul fornire un’analisi aggiuntiva ad alcuni temi emersi durante l’analisi.
English Abstract: The aim of this dissertation is to analyse Yeats's long narrative poem The Wanderings of Oisin(1889) and to study how the Anglo-Irish poet dealt with the “Irish matter” represented by the dialogue between St. Patrick and Oisin. This research has been divided into two distinct parts: a first one on theoretical, historical and cultural examination and a second part on the text analysis. The first chapter introduces the reader to the chronological events that have highlighted both Yeats's life and the intellectual background present in Ireland at the end of XIX century. The second and third chapter aim to examine the cultural movements and the existing dispute over Oisin's character. The second part of this work focuses on the textual analysis of The Wanderings of Oisin. In the first section the structure is investigated through methodological approaches such as segmentation, semiotics and a textual comparison between the original manuscript and the first printed version. The second section offers a comprehensive study of the Irish cultural elements that have emerged during the textual analysis.
Defense Date: 30-Jun-2022
URI: http://hdl.handle.net/10280/122308
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERARIE

Files in This Item:

File Description SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_Mauri.pdfTesi completa1,64 MBAdobe PDFView/Open


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback