Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN ISTITUZIONI ED ORGANIZZAZIONI >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Gabusi, Giuseppe. "Importing Capitalism", Università Cattolica del Sacro Cuore, XVIII ciclo, a.a. 2005/06, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/121].

Title: Importing Capitalism
Author: GABUSI, GIUSEPPE
Tutor: ZOBOLI, ROBERTO
BERETTA, SIMONA
Supervisor: MERZONI, GUIDO STEFANO
Language: eng
Italian Abstract: Il successo delle riforme economiche cinesi negli anni '80 e negli anni '90 ha posto in discussione le politiche ufficiali di sviluppo (note come Washington consensus ) delle istituzioni multilaterali. Il consenso, ammettendo che le istituzioni sono importanti per la crescita, prescrive che i Paesi in via di sviluppo dovrebbero adottare governi che da un lato disciplinino un sistema di diritti di proprietà stabili e chiaramente definiti, e che dall'altro creino istituzioni che rafforzino i mercati: la buona governance in termini di liberalizzazione, privatizzazione delle proprietà statali e assenza di corruzione dovrebbe portare allo sviluppo economico. Nessuna di queste condizioni era presente in Cina: i diritti di proprietà apparivano essere né stabili né chiari, la corruzione era diffusa, e il governo era coinvolto in tutti i settori dell'economia. Questa ricerca utilizza i risultati della scuola della political economy per mettere in dubbio la validità dell'incompleta analisi del consenso e per dimostrare come le istituzioni cinesi abbiano appreso la lezione storica del capitalismo: i diritti di proprietà erano instabili, orizzontalmente indefiniti ma verticalmente definiti, e lo stato poté guidare la transizione capitalistica perché il sistema clientelare con il Partito attivo in qualità di political economy residual claimant era compatibile con i costi e i benefici connessi alla diffusione delle attività di mercato.
English Abstract: The success of China's economic reforms in the 1980s and in the 1990s has challenged the official development prescriptions known as Washington Consensus of multilateral institutions. By admitting that institutions matter for growth, the consensus suggests that developing countries should install a government which presides over a system of clear and stable property rights, and which does not interfere with markets but creates institutions that strengthen markets: good governance in terms of liberalisation, privatisation of State-owned assets and absence of corruption should result in economic development. None of these conditions were present in China: property rights appeared to be neither stable nor clear, corruption was widespread, and the government was involved in all sectors of the economy. This research draws on the findings of the political economy school to question the validity of the incomplete analysis of the consensus and to show how China's institutions learned the historical lesson of capitalism: property rights were unstable and horizontally unclear but vertically clear, and the state could guide the capitalist transition because the patron-client framework with the Party as the political economy residual claimant was compatible with the costs and benefits related to the rise of market activities.
Defense Date: 18-Jun-2007
URI: http://hdl.handle.net/10280/121
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN ISTITUZIONI ED ORGANIZZAZIONI
FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
01frontespizio.pdf115,32 kBAdobe PDFunder embargo
02capitolo1.pdf464,96 kBAdobe PDFunder embargo
03capitolo2.pdf704,11 kBAdobe PDFunder embargo
04capitolo3.pdf605,32 kBAdobe PDFunder embargo
05capitolo4.pdf1,17 MBAdobe PDFunder embargo
06bibliografia.pdf255,79 kBAdobe PDFunder embargo
testo_completo.pdf4,19 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback