Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI >

Citazione:
Utilizza queste indicazioni per citare o creare un link a questo documento.
Ferrari, Susanna. "Messa a punto di tecniche molecolari per lo studio della microflora intestinale di soggetti in età pediatrica", Università Cattolica del Sacro Cuore, XIX ciclo, a.a. 2005/06, Piacenza, [http://hdl.handle.net/10280/79].

Titolo: Messa a punto di tecniche molecolari per lo studio della microflora intestinale di soggetti in età pediatrica
Autore/i: FERRARI, SUSANNA
Tutor: null
Coordinatore: MORELLI, LORENZO
Lingua: ita
Abstract in italiano della tesi: La DGGE ha messo in evidenza le modificazioni indotte da un prebiotico sul genere Bacteroides mentre non ha evidenziato variazioni a carico dei bifidobatteri. Ha messo in risalto come, durante lo svezzamento, i generi batterici dominanti subiscano variazioni correlate alla variabilità individuale mentre, in soggetti affetti dal morbo di Crohn, sia la TGGE che la DGGE evidenziano i drastici cambiamenti prodotti dalla nutrizione enterale. La quantificazione mediante Real-time PCR non ha messo in risalto variazioni statisticamente significative per Bifidobacterium, Bacteroides e C. difficile tra i soggetti trattati e quelli non trattati con prebiotico. Per i soggetti in svezzamento Enterococcus, Bifidobacterium, C. perfringens, E. coli e i membri della famiglia delle Enterobacteriaceae non subiscono variazioni statisticamente significative.
Abstract in inglese: DGGE analysis put in evidence that prebiotic treatment induces modification of Bacteroides population while any modifications have not been underlined for Bifidobacterium. During weaning modifications of the dominant bacterial genera are correlated to the individual variability and not to dietary changes. TGGE and DGGE techniques also underlined important changes of the intestinal microflora composition due to the enterale nutrition. Quantification of the most important genera and species shows that Bifidobacterium, Bacteoides and C. difficile are not characterised by statistically significant modifications during prebiotic treatment. More over Enterococcus, Bifidobacterium, Enterobacteriaceae, E. coli and C. perfringens did not show any statistically significant changes during weaning.
Data di discussione: 15-feb-2007
URI: http://hdl.handle.net/10280/79
È visualizzato nelle collezioni:CORSO DI DOTTORATO IN BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI
FACOLTA' DI AGRARIA

File in questo documento:

File DimensioniFormatoAccessibilità
01FrontespizioCapitolo1.pdf640,33 kBAdobe PDFnon consultabile
Testo_completo.pdf5,86 MBAdobe PDFnon consultabile


Accesso e utilizzo dei contenuti di DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback