Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN SOCIOLOGIA, ORGANIZZAZIONI, CULTURE >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Molli, Samuele Davide. "RELIGION AND IMMIGRATION: A COMPARATIVE STUDY AMONG ETHNIC CHURCHES IN EUROPE", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXXII ciclo, a.a. 2018/19, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/75452].

Title: RELIGION AND IMMIGRATION: A COMPARATIVE STUDY AMONG ETHNIC CHURCHES IN EUROPE
Author: MOLLI, SAMUELE DAVIDE
Tutor: MARTINELLI, MONICA
AMBROSINI, MAURIZIO
Supervisor: MORA, EMANUELA
Language: ENG
Italian Abstract: Questa tesi di dottorato desidera contribuire ad un’emergente campo di ricerca che indaga le intersezioni tra la religione e la migrazione. Se l’Islam ha fin ora assorbito la maggior parte degli studi, questo lavoro si concentra invece sulle chiese etniche erette da migranti cattolici, sia nella città di Milano che di Londra. Negli ultimi decenni, i flussi migratori hanno infatti contribuito a modellare nuove forme di pluralismo religioso, anche all'interno delle denominazioni cristiane storiche, come nel caso della Chiesa cattolica. In particolare, questa tesi esamina come la religione diventa una componente significativa dell'esperienza della migrazione e analizza in che modo contribuisce ai processi di integrazione. Combinando differenti dati qualitativi, questo lavoro spiega inizialmente come le chiese etniche siano diventate importanti snodi urbani in entrambe le città, trasformando di fatto il panorama locale in un'arena transnazionale. Quindi, indaga le attività spirituali promosse internamente, ed esamina in che modo le chiese fungono da piattaforme di welfare. Infine, si discutono le sfide legate a questo nuovo cattolicesimo etnico. Pertanto, dettagliando le varie funzioni sociali svolte dalle chiese etniche, questa tesi di dottorato mostra come la religione rappresenti una forza alternativa e mediatrice in grado di supportare i processi di integrazione dei migranti, un ruolo che è ancora sottostimato nella letteratura europea.
English Abstract: This PhD thesis wishes to contribute to an emergent body of research that inquires into the intersections between religion and migration. Beyond the common target on Islam, this work focuses instead on ethnic churches established by catholic migrants both in the city of Milan and London. Over the last decades, migration flows have indeed contributed to shape new forms of religious pluralism, even inside the Historical Christian denominations, as in the case of Roman Catholic Church. In particular, this thesis examines how religion becomes a significant component of the experience of migration, and analyses in which ways it contributes to integration processes. By combining qualitative data, initially this work explains how ethnic churches have become significant urban hubs in both cities, de facto transforming local panorama in a transnational arena. Then, it investigates the types of spiritual activities promoted internally, and examines in which ways churches serve as welfare platforms. Finally, this work discusses the challenges related to such new ethnic Catholicism. Thus, by detailing the various social functions of ethnic churches, this PhD thesis shows how religion represents an alternative and mediating force able to support migrants’ integration processes, a role which is still understudied into European literature.
Defense Date: 25-May-2020
URI: http://hdl.handle.net/10280/75452
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN SOCIOLOGIA, ORGANIZZAZIONI, CULTURE

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_molli.pdf2,58 MBAdobe PDFView/Open


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback