Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
SCUOLA DI DOTTORATO IN POLITICA ECONOMICA >

Citazione:
Utilizza queste indicazioni per citare o creare un link a questo documento.
Fauser, Simon Georg. "A Regional Labour Market Model for Germany- An Analysis of Macroeconomic Shocks and Economic Policy Variables", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXI ciclo, a.a. 2007/08, Milano.

Titolo: A Regional Labour Market Model for Germany- An Analysis of Macroeconomic Shocks and Economic Policy Variables
Autore/i: FAUSER, SIMON GEORG
Tutor: ROTH, JURGEN
BAUSSOLA, MAURIZIO LUIGI
Coordinatore: CAMPIGLIO, LUIGI
Lingua: ENG
Abstract in italiano della tesi: La crescita di disoccupazione europea durante i decenni passati derivano dell’alto tasso di disoccupazione delle grandi nazioni europee. A livello sub-nazionale la disoccupazione varia molto e riflette la diversa struttura economica regionale. Assieme alla crescente complessità, l’importanza delle strutture regionale e il processo d’integrazione europea, ciò evidenza la necessità di strumenti analitici di supporto al policy-maker. L’autore costruisce un modello adeguato a tale scopo e lo applicano alle regioni tedesche dell’ovest dal 1975 al 2005. Il modello si basa su modelli precedenti per l’ambiente italiano. L’autore estende questi modelli per includere la struttura istituzionale e aspetti d’innovazione e utilizza il modello per esaminare le reazioni dei mercati di lavoro regionali agli shock macro economici. Ci si pone la seguente domanda: Sono le reazioni agli shock esogeni dei mercati di lavoro delle regioni con industrie innovative e servizi all’alta intensità di conoscenza differenti rispetto ai mercati di lavoro delle regioni con struttura meno innovativa? Il modello si conferma efficace e rivela molteplici aspetti importanti per il policy-maker a livello regionale, nazionale ed internazionale.
Abstract in inglese: The rise in European unemployment during the last decades stems from high unemployment in large European nations. On a sub-national level, unemployment rates within these large nations differ extensively and mirror distinct economic structures. Together with the increased economic and political complexity, regionalisation and integration within Europe, this calls for tools assisting the policy decision maker to analyse the impact of policies on a regional level. We construct such a tool and apply it to data of Western German states from 1975-2005. The model builds on previous approaches in macroeconomic labour market modelling in the Italian context and extends such approaches to incorporate the institutional setting, aspects of innovation. We utilize the model to examine reactions of regional labour markets to macro economic shocks. Specifically, the following question arises: Do labour markets of regions that have a high share of innovative industries and knowledge-intensive services respond differently to exogenous shocks than regions with less innovative industries and services? The model shows a good performance and reveals manifold insights that are useful for the regional, national as well as the supra national policy maker.
Data di discussione: 9-giu-2009
URI: http://hdl.handle.net/10280/622
È visualizzato nelle collezioni:SCUOLA DI DOTTORATO IN POLITICA ECONOMICA
FACOLTA' DI ECONOMIA

File in questo documento:

File DimensioniFormatoAccessibilità
testo_completo_Fauser.pdf1,42 MBAdobe PDFVisualizza/apri
01frontespizio_Fauser.pdf172,7 kBAdobe PDFVisualizza/apri


Accesso e utilizzo dei contenuti di DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback