Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN CULTURE DELLA COMUNICAZIONE >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Tarassi, Silvia Maria. "Indipendent to what? An analys is of the live music scene in Milan", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXIV ciclo, a.a. 2010/11, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/1532].

Title: Independent to what? An analys is of the live music scene in Milan
Author: TARASSI, SILVIA MARIA
Tutor: COLOMBO, FAUSTO
BENNETT, ANDY
Supervisor: GRASSO, ALDO
Language: ENG
Italian Abstract: Questa tesi cerca di fornire un quadro di analisi delle azioni e interazione che caratterizzano la produzione di musica indipendente a Milano. Il punto di partenza del progetto è stato uno studio della letteratura collegata alle ‘scene musicali’ (Peterson & Bennett, 2004), termine utilizzato per comprendere una vasta gamma di studi che condividono una visione comune di scena musicale come legata a affinità di genere o a un contesto territoriale. Facendo riferimento a prospettive diverse, la tesi critica la nozione di scena musicale (Webb, 2007) perché non permette di analizzare la complessità e la mobilità delle pratiche musicali (Urry, 2005), e non considera le interazioni esterne con forze politiche ed economiche (Bourdieu, 1993). Per questo motivo, la tesi fornisce un modello per l'analisi di circuiti di produzione di musica indipendente. Il modello comprende tre livelli di analisi, uno relativo alla necessità di analizzare la scena musicale per le sue caratteristiche produttive e organizzative, come circuiti di produzione culturale; il secondo considera la scena come interconnessa a un contesto mediale, economico, normativo, politico e culturale; e il terzo livello cerca di analizzare la natura complessa del territorio in cui pratiche si svolgono, che non può essere limitata ai confini delle città.
English Abstract: This thesis attempts to provide a new analytical framework for the study of actions and interactions of small-scale independent live music production in Milan. The starting point of the project has been the literature connected to the music scene perspective (e.g. Peterson & Bennett, 2004), which comprises a wide range of studies sharing a common understanding of scenes as either genre-based or locally specific. Referring to different frameworks, the thesis criticizes the music scene perspective (e.g Webb, 2007) because it doesn’t allow to analyze the complexity and mobility of music-making practices (Urry, 2005), and the need of considering the external interactions with political and economic forces (Bourdieu, 1993). For this reason, the thesis provides a multi-layered model for the analysis of circuits of independent music production. The model comprises three levels of analysis, one concerning the need to analyze the music scene for its productive and organizational characteristics as circuits of cultural production, the second one considers the scene as interconnected to the media, economic, regulatory, political and cultural environment and the third level that seeks to analyze the complex nature of the territory in which such practices take place which cannot be restricted to physical space of the city.
Defense Date: 26-Jun-2012
URI: http://hdl.handle.net/10280/1532
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN CULTURE DELLA COMUNICAZIONE
FACOLTA' DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE

Files in This Item:

File SizeFormatFull-text availability
tesiphd_completa_tarassi.pdf2,5 MBAdobe PDFView/Open


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback