Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN CRIMINOLOGIA AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE SOCIALI >

Citation:
Please use this identifier to cite or link to this item:
Zanella, Marco. "Scripting Corruption in Public Procurement: The Italian Case", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXIV ciclo, a.a. 2010/11, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/1318].

Title: Scripting Corruption in Public Procurement: The Italian Case
Author: ZANELLA, MARCO
Tutor: DI NICOLA, ANDREA
Supervisor: SAVONA, ERNESTO UGO
Language: ENG
Italian Abstract: La corruzione negli appalti pubblici ha sempre destato particolare interesse. Nondimeno, un’attenta analisi della letteratura di settore dimostra come scarsa attenzione sia stata dedicata allo studio delle scelte strategiche adottate da corrotti e corruttori nel mentre decidono come pagare la tangente, come identificare il partner dell’accordo corruttivo, come contattarlo, come gestire le trattative, come raggiungere i propri obiettivi e come proteggersi da inadempimenti e tradimenti. Questa tesi si propone di studiare tali strategie, applicando per la prima volta in questo settore una particolare metodologia detta della script analysis, al fine di rispondere alle seguenti domande: come avvengono gli accordi corruttivi nel settore degli appalti pubblici? Quali sono le tattiche e i modi operandi adottati da corrotti e corruttori? Quali sono i “passaggi” necessari per la conclusione di accordi corruttivi? Come possono essere spiegati? Quali sono gli elementi che “facilitano” i protagonisti del pactum sceleris? Dopo aver passato in rassegna la letteratura (capitolo 1) ed illustrato la metodologia adottata (capitolo 2), la tesi risponde alle domande della ricerca, individuando i singoli passaggi dell’accordo corruttivo, soffermandosi sulle procedure adottate (capitolo 3) fino a circoscrivere e commentare gli elementi facilitatori (capitolo 4) nell’incontro tra domanda e offerta di utilitas.
English Abstract: Despite the growing concern over corruption in public procurement, there is little knowledge regarding the corruption-commission process. Scant attention has been paid to the event-decisions of corrupt agents in order to explore how an agent decides to pay, how he identifies his partner, how he contacts him, how he negotiates with him, how he manages to achieve his goal, and how he protects himself against “lemons”. The aim of this thesis is to understand the corruption-commission process by using crime script analysis to delve into the event-decisions of corrupt agents. Therefore, within the Italian context, this thesis seeks to answer the following research questions: how do corrupt deals in public procurement take place? What are the tactics, dynamics and the modi operandi of corrupt agents? What are the steps of corruption-commission in the specific area of public procurement? How can these steps be explained? What are the facilitators of corruption-commission? After the relevant literature has been reviewed (Chapter 1) and the methodology has been discussed (chapter 2), the results of the research are presented in chapters 3 and 4, where the procedural aspects and the procedural requirements of the crime are presented and discussed. Some concluding remarks close the thesis.
Defense Date: 5-Mar-2012
URI: http://hdl.handle.net/10280/1318
Appears in Collections:CORSO DI DOTTORATO IN CRIMINOLOGIA AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE SOCIALI
FACOLTA' DI SOCIOLOGIA

Files in This Item:

File Description SizeFormatFull-text availability
Tesiphd_completa_Zanella.pdf1,62 MBAdobe PDFunder embargo


Access and Use of Materials in DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback