Università Cattolica del Sacro Cuore Millennium Unicatt DocTA DocTA DocTA  

DocTA - Doctoral Theses Archive >
Tesi di dottorato >
CORSO DI DOTTORATO IN SCIENZE STORICHE, FILOLOGICHE E LETTERARIE DELL'EUROPA E DEL MEDITERRANEO AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN STUDI UMANISTICI >

Citazione:
Utilizza queste indicazioni per citare o creare un link a questo documento.
Bono, Michele Marco. "Il laboratorio di Pirandello. Spigolando tra i "Taccuini".", Università Cattolica del Sacro Cuore, XXII ciclo, a.a. 2010/11, Milano, [http://hdl.handle.net/10280/1069].

Titolo: Nel laboratorio di Pirandello. Spigolando tra i "Taccuini".
Autore/i: BONO, MICHELE MARCO
Tutor: LANGELLA, GIUSEPPE
Coordinatore: BEARZOT, CINZIA
Lingua: ITA
Abstract in italiano della tesi: La Tesi di Dottorato ha per oggetto tre Taccuini di Pirandello, studiati sia sul versante filologico che su quello ermeneutico. Si tratta del Taccuino Segreto (edito dalla Mondadori nel 1997 a cura di Annamaria Andreoli), del Taccuino di Harvard (edito dalla Mondadori nel 2002 a cura di Ombretta Frau e Cristina Gragnani) e del Taccuino di Coazze (edito in copia anastatica dalla Biblioteca-Museo “Luigi Pirandello di Agrigento” nel 1998 e nel 2001). Se l’edizione critica che correda il saggio intende operare una revisione filologica dei tre documenti, con un riesame delle concordanze dei primi due Taccuini e una prima edizione critica del testo e delle concordanze del Taccuino di Coazze, l’ampio saggio introduttivo (diviso in tre parti dedicate ai rispettivi Taccuini) ha lo scopo di operare la sintesi su quanto sinora scritto in merito al “laboratorio di Pirandello”, sviluppando quanto emerso dallo studio filologico ed ermeneutico.
Abstract in inglese: The object of this Doctorate’s thesis are three Pirandello’s Notebooks: Taccuino segreto (ed. by Annamaria Andreoli, Mondadori Milano 1997), Taccuino di Harvard (ed. by Ombretta Frau and Cristina Gragnani, Mondadori, Milano 2002), Taccuino di Coazze (printed by “Biblioteca-Museo Luigi Pirandello” Agrigento). The Critical edition’s purpose is a philological study of Pirandello’s Notebooks, with concordance’s review of Segreto and Harvard’s Notebooks, and first study of Coazze’s Notebook (philological edition and concordance). The Essay analyzes “Pirandello’s Laboratory”, when until now studied in essays and articles of “Pirandello’s “laboratory” and “style”, and considerations of our study and our philological edition.
Data di discussione: 20-apr-2011
URI: http://hdl.handle.net/10280/1069
È visualizzato nelle collezioni:CORSO DI DOTTORATO IN SCIENZE STORICHE, FILOLOGICHE E LETTERARIE DELL'EUROPA E DEL MEDITERRANEO AFFERENTE ALLA SCUOLA DI DOTTORATO IN STUDI UMANISTICI
FACOLTA' DI LETTERE E FILOSOFIA

File in questo documento:

File Descrizione DimensioniFormatoAccessibilità
ConclusionI.pdfCONCLUSIONI30,32 kBAdobe PDFnon consultabile
edcritica.pdfEDIZIONE CRITICA1,19 MBAdobe PDFnon consultabile
Frontespizio.pdfFRONTESPIZIO11,78 kBAdobe PDFVisualizza/apri
PARTE I..pdfPARTE I1,5 MBAdobe PDFnon consultabile
PARTE III.pdfPARTE III1,14 MBAdobe PDFnon consultabile
PARTE TERZAII.pdfPARTE III - II1,04 MBAdobe PDFnon consultabile
PARTEII.pdfPARTE II255,56 kBAdobe PDFnon consultabile


Accesso e utilizzo dei contenuti di DocTA




 

DocTA è un servizio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore realizzato in collaborazione con CINECA
© 2011 UCSC - Tutti i diritti riservati - Powered by DSpace Software - Feedback